ECOBONUS 2020

ECOBONUS 2020

Nel milleproroghe bonus e assunzioni, ma resta fuori l’Anac 2020

Slitta dal 1° luglio 2020 al 1° gennaio 2022 la fine del mercato tutelato dell’energia (luce e gas). Il mercato tutelato opera come una sorta di calmiere per le bollette della luce e del gas. La norma era stata inserita nella legge di Bilancio e successivamente stralciata. Ora torna nel Milleproroghe. Si tratta di una ulteriore proroga: la fine del mercato tutelato era fissata al 30 giugno 2015 per il gas e al 30 giugno 2016 per l’elettricità. Di proroga in proroga si sono cumulati ritardi: nel 2018 il 56 per cento dei clienti domestici era ancora sotto tutela.

Il consiglio dei ministri ha varato salvo intese un pacchetto di 37 articoli che contengono un centinaio di rinvii.

Ambiente, restano gli ecobonus
Prorogato per tutto il 2020 il bonus verde che prevede una detrazione Irpef del 36% sulle spese fino a 5 mila euro sostenute negli interventi di sistemazione di giardini, terrazze e parti comuni di edifici condominiali. Prorogato anche il bonus per gli ecoscooter. Gli incentivi per l’acquisto di motorini o scooter ibridi e elettrici per chi rottama le due ruote viene estesa al 2020. I motorini o scooter rottamati dovranno essere dalle classi Euro 0 a Euro 4 e il contributo riconosciuto sarà pari al 30% del prezzo di acquisto fino ad un massimo di 3 mila euro.

» Torna Indietro