Zero DSR

Zero DSR

Potente, divertente e ora anche con una grande capacità di carico. Non fa rumore e non vibra, ma un pieno costa in media 3 euro e si percorrono fino a 328 km. Ecco a voi la Zero Motorcycle DSR. L’autonomia è il limite maggiore in un veicolo elettrico? Benissimo, allora ti dimostro che Zero DSR Black Forest è anche viaggio, scoperta, ricerca del confine.
Non che rispetto alla DSR, sulla base della quale è allestita, ci siano modifiche e interventi strutturali o tecnici, ma questa versione, grazie a bauletto valigie GIVI, parabrezza touring, barre di protezione e sella touring, sembra davvero non temere nessun viaggio. Da un sentiero polveroso alle vie lastricate dei centri storici, Zero DSR è uno dei più innovativi mezzi di locomozione, in grado di spostarsi azzerando tutto: rumore, vibrazioni, calore.non ha la frizione ne il cambio, ma ha tanti altri pregi. Insomma per una volta, mettiamo da parte i pregiudizi, apriamoci al nuovo. Chiudiamo gli occhi e diamo gas. E poi, badate bene, non è così amichevole come sembra. Ha una coppia e uno spunto da dragster (produce il 100% della coppia alla partenza da fermo) e anche nella conduzione, ci vuole mestiere… Del resto 146 Nm di coppia e 70 cavalli non sono pochi!
DSR Black Forest è disponibile nel colore Graphene Black Metallic. Il prezzo è importante, ma la tecnologia è super raffinata, tanto da farci pensare che la moto sia quasi venduta a pari-costo, una sorta di investimento nel futuro da parte della società californiana.

Autonomia e Power Tank

Zero utilizza batterie Z-Force agli ioni di litio di ultima generazione, e in particolare la DSR BF monta la 14,4 KWh, che con il Power Tank si alza di altri 3,6 KWh. Tradotto in chilometri di utonomia, che è la cosa che ci preoccupa maggiormente? 262 km in urbano e 126 km in autostrada (senza Power Tank) e fino a 328 km e 156 km rispettivamente.

Interessante segnalare un altro dato diffuso da Zero Motorcycle: una qualsiasi moto della gamma Zero S o Zero DS può percorrere oltre 320.000 km prima che la sua capacità massima iniziale si riduca all'80%. Ecco, poco fa parlavamo di Power Tank. Di cosa si tratta? E’ un accessorio che permette di aumentare la capacità di accumulo del pacco batterie.
Il Power Tank viene fornito completo di un pacco batterie Z-Force modulare, della bulloneria necessaria e di una carenatura supplementare. Per l'installazione, vi consigliamo di rivolgervi a un rivenditore Zero Motorcycles autorizzato. Una volta installati, l'accessorio Power Tank e la nuova carenatura modificano completamente la zona serbatoio, mentre il Power Tank occupa la zona del serbatoio generalmente destinata alla borsa integrata. Ecco, una cosa è da precisare: il Power Tank non è compatibile con l'accessorio Charge Tank, che aumenta la velocità di ricarica di circa sei volte rispetto a una presa elettrica standard, consentendo ricariche in solo un’ora, in funzione delle dimensioni della batteria (0-95%).

E concludiamo ricordando che Charge Tank utilizza il connettore J1772 EV, che consente di collegarsi alle stazioni di ricarica di secondo livello (220 V) pubbliche e domestiche. Con un’ora di ricarica, il Charge Tank fornisce fino a 137 km di autonomia nel ciclo urbano.


» Torna Indietro